logo.png

blindati

Le porte blindate e antintrusione Blindato Effepi si contraddistinguono dalla maggioranza della produzione nazionale per la ricerca ed il design studiato ed adottato nel corso degli anni ma anche ...

Le porte blindate e antintrusione Blindato Effepi si contraddistinguono dalla maggioranza della produzione nazionale per la ricerca ed il design studiato ed adottato nel corso degli anni ma anche per la particolare attenzione rivolta ai singoli componenti che identificano "l'insieme porta". Per meglio comprendere "l'insieme porta" ne vanno identificati chiaramente i singoli elementi:
Controtelaio: sono realizzati in acciaio zincato, sono di due tipi: a gola (adatto per nuove costruzioni) e con gabbiette (specifico per le sostituzioni);
Telaio: insieme dei profili fissi della porta su cui viene montato il pannello anta. Il telaio portante è realizzato in profilato d'acciaio di 2 mm di spessore ripiegato di 360° sulla battuta. Il telaio è fissato al controtelaio tramite piastrini sagomati zigrinati, filettati e con viti a brugola che ne rendono un'unione solidale;
Anta: è realizzata con profilato in acciaio di 1,5 mm di spessore, ripiegato più volte in modo da diventare di uno spessore totale pari a 12 mm.; una doppia lamiera in acciaio e omega di rinforzo verticali, completano la struttura;
Punti di chiusura: catenacci mobili di 18 mm di diametro, in acciaio cromato, semplici o doppi; rostri - di 18 mm di diametro, fissi sul lato cerniere, saldati stabilmente al telaio dell'anta; limitatore d'apertura - in sostituzione della catenella;
Cerniere: sono realizzate con un piatto in acciaio di elevato spessore, saldate internamente così da risultare inaccessibili agli arnesi da scasso;
Serrature: a doppia mappa, multifunzione doppia mappa e cilindro europeo con serratura elettronica motorizzata, protette da disco guida chiave in acciaio temperato, oppure da una piastra d'acciaio al manganese antitrapano o da un defender;
Guarnizioni: inserita direttamente sull'anta, consente la tenuta all'aria ed ai rumori. L'inserimento di una seconda guarnizione, su alcuni modelli, crea una doppia barriera contro il passaggio di aria e rumori;
Tagliaspiffero: è costituito da un sistema di discesa di una guarnizione mobile per chiudere il passaggio di aria a porta chiusa, adatto anche per battente di soglia;
Coibentazione: ottenuta tramite l'inserimento nella camera tra la doppia lamiera dell'anta, di pannelli in EPS o lana di roccia per un buon isolamento termo-acustico. Le nostre porte blindate possono essere corredate da alcuni Kit per l’abbattimento acustico: -37dB / -41dB / -44dB;
Apriporta: offre la possibilità di inserire sistemi elettrici ed automatici di apertura, anche comandati a distanza;
Soglia CE: Soglia di battuta per la tenuta acqua, aria, vento;

Le porte blindate sono certificate secondo la norma UNI ENV 1627 che prevede la classificazione in  classi di resistenza da I, livello base, crescendo d'importanza, II III IV V VI, secondo una maggiore capacità protettiva.